12 maggio Milano, Teatro Leonardo, Artchipel Orchestra presenta “Cosmic Coltrane”

Registrate a distanza di una settimana il 15 e 22 febbraio 1967 ma pubblicate postume, Stellar Regions e Interstellar Space sono tra le ultime registrazioni effettuate da John Coltrane prima della scomparsa (avvenuta nel giugno 1965) e appartengono quindi alla fase finale di attività del sassofonista statunitense, inaugurata dalla storica incisione di Ascension nel giugno 1965. Originariamente concepite per quartetto e duo, le due opere verranno trasformate da Artchipel in partiture per big band, con ampio spazio per l’improvvisazione.

Arrangiamenti e direzione: Ferdinando Faraò.

Marco Marani – Gianni Sansone, trombe

Felice Clemente, sax soprano

Andrea Ciceri, sax contralto

Germano Zenga, sax tenore

Rudi Manzoli, sax baritono

Alberto Bolettieri, trombone

Alberto Zappalà, clarinetto basso

Carlo Nicita, flauto

Eloisa Manera, violino

Naima Faraò – Serena Ferrara – Giusy Lupis, voci

Marco Vaggi, contrabbasso

Stefano Lecchi, batteria

Lorenzo Gasperoni, percussioni

Guest: Luigi Bonafede, pianoforte

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: