FDS WORLD: ASR Emitter I

<span style="font-size:12px;"><span style="font-family: tahoma,geneva,sans-serif;">Grazie alla sua estrema velocità, l'emettitore Exclusive riproduce autenticamente un'immagine tridimensionale nella sala d'ascolto. Il distacco della musica dagli altoparlanti diventa così perfetto che è praticamente impossibile localizzare<img alt="alt" src="http://www.fedeltadelsuono.net/" style="width: 250px; height: 165px; margin: 3px; float: right;" /> la posizione udibile degli altoparlanti dalla posizione di ascolto. ASR descrivere i suoi come amplificatori principali con selettori di ingresso e controllo di livello. Non ci sono inoltre parti di pre-amplificazione costruite all'interno di un qualsiasi amplificatore ASR. L’azienda progetta i loro amplificatori con grandi trasformatori di alta qualità che vengono installati in involucri separati, allo scopo di eliminare i campi elettromagnetici e le vibrazioni provenienti dallo stesso amplificatore; questo è l'elemento essenziale per il suono tranquillo e rilassante degli amplificatori ASR. L'amplificatore è dotato di un circuito di alimentazione con una capacità di buffering superiore a 1,3 farad, e utilizza anche raddrizzatori molto veloci. Questo viene fatto in modo che la tensione si mantenga stabile in condizioni estreme. ASR costruisce i case surround dell'unità di controllo in solido vetro acrilico, producendo un suono più neutro e levigato rispetto ai case in metallo. Il pannello frontale ASR ha un ampio display LED, che è essenziale per il funzionamento dell'amplificatore, e tre grandi manopole argento. La manopola più <img alt="alt" src="http://www.fedeltadelsuono.net/fdsbackup/wp-content/uploads/2012/10/asremitter2.jpg" style="width: 250px; height: 167px; margin: 3px; float: left;" />grande al centro regola il volume; utilizza 32 relè a gradini con incrementi di 1 dB in un range totale di 75 dB. Diversamente dai potenziometri volume convenzionali, il segnale musicale non passa affatto attraverso il controllo del volume, secondo ASR. L’azienda sostiene che il loro controllo del volume non ha alcun impatto sonoro sulle performance dell’amplificatore, indipendentemente dall'impostazione. Un altro vantaggio è che la deviazione channel-to-channel è inferiore a 0,1 dB a tutte le impostazioni. A destra del controllo del volume c’è la manopola SOURCE SELECTOR, e sulla sinistra c’è la manopola POWER ON / OFF, che dispone di quattro impostazioni: Off, Standby, e le posizioni 1 e 2. POSIZIONE 1 accende l'amplificatore e lo mette in modalità di risparmio energetico che permette una gamma del volume da 0-61dB, e gestisce i dispositivi di uscita a metà potenza. Ruotandola oltre 35 sul display si disattiva il risparmio energetico e si mette l'amplificatore in modalità pienamente operativa. La posizione 2 commuta automaticamente i dispositivi di uscita a pieno regime di consumo e permette una gamma volume di 0-76dB. Il display principale e una serie di LED che circondano ciascuna manopola indicano lo stato di funzionamento appropriato.</span></span>

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: