STAT AUDIO: Per la prima volta in Italia cavi di alimentazione “criogenici”

I criotrattamenti in campo audio sono una scoperta relativamente recente. Le principali applicazioni commerciali sono state finora realizzate maggiormente negli USA e in Gran Bretagna. Gli effetti del portare materiali metallici alle temperature criogeniche, ovvero a quelle dell’azoto liquido (-196°C), riguardano riarrangiamenti della struttura molecolare, quindi della disposizione degli atomi all’interno della massa metallica. Tale struttura viene dunque riallineata in maniera maggiormente omogenea e vengono colmate eventuali lacune microscopiche presenti prima del trattamento. Oltre a migliorare le doti di robustezza dei materiali metallici, il freddo intenso determina una migliore circolazione degli elettroni quando si applica una corrente elettrica. Questi effetti continuano anche quando si riportano i metalli trattati criogenicamente a temperature ambiente e sono persistenti, ovvero non si perdono col tempo.
I cavi per applicazioni audio rappresentano uno dei componenti su cui il trattamento criogenico consegue risultati maggiormente interessanti, proprio per la maggiore facilità di propagazione del flusso elettronico lungo i fili metallici trattati.
I cavi STAT AUDIO A1 e A2 della linea LN2, sigla che sta ad indicare l’azoto liquido nella terminologia chimica (Liquid N2, ovvero azoto molecolare liquido), sono efficaci nella protezione da disturbi da radiofrequenza e da interazioni elettromagnetiche mediante opportune configurazioni geometriche e soprattutto beneficiano degli aspetti positivi legati al criotrattamento, raggiungendo prestazioni inusitate per le relative categorie di prezzo. La piena aderenza alle più recenti normative comunitarie (RAEE) per i componenti elettrici, ne garantiscono la sicurezza di applicazione.
La vendita è esclusivamente diretta. Prezzi:  LN2 A1 € 132,00  e   LN2 A2 € 168,00.
 
Informazioni:
STAT AUDIO
Tel. 320.63.057.63
Email: info@stataudio.it 
Web: www.stataudio.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: