Scheda Wi-Fi: l’ingegnoso upgrade agli amplificatori e preamplificatori Atoll

Dobbiamo riconoscere ad Atoll di saperci fare. Questo marchio dimostra ancora una volta concretezza e  praticità,  immettendo sul mercato un prodotto davvero utile ai propri clienti.

E’ una scheda wi-fi che può essere facilmente inserita in tutti  i preamplificatori ed amplificatori integrati vecchi e nuovi di marca Atoll (ad eccezione dell’IN30) per collegare via etere un PC o un Mac a prescindere dal software utilizzato.

In altre parole, Atoll, anziché obbligare i propri clienti ad acquistare un convertitore digitale per l’ascolto di file musicali, intelligentemente propone una semplice ed economica scheda che non costringe al collegamento diretto del PC ad un DAC  tramite cavo USB. In questo modo, il PC può rimanere anche in un’altra stanza ma essere comunque connesso all’impianto. Sono evidenti i vantaggi che ne derivano.IMG_0751 (640x408)La scheda può essere facilmente inserita nell’apparecchio anche da chi non ha esperienze tecniche; l’operazione è molto semplice e l’interfaccia si inserisce nella stessa posizione della scheda phono. La scheda dovrà essere connessa la piccola antenna che capterà il segnale, il quale  potrà essere selezionato tramite il tasto “AUX”  dell’amplificatore.

In questo modo, senza complicare il sistema con l’aggiunta di cavi ed alimentazioni, è possibile ascoltare musica liquida e radio on line in modo semplice ed immediato. Non solo… la musica può provenire anche da iPad, iPhone, iPod attraverso un apposito micro trasmettitore  da collegare agli apparecchi portatili Mac.

La trasmissione avviene in formato CD (16 bit –  44 khz) senza compressione e quindi garantisce un ascolto audiophile. La scheda di conversione dispone di un chip Burr Brown PCM 1754 (24 bit 192 khz), condensatori MKT e resistenze a strato metallico. La qualità, quindi, è sempre di buon livello come il marchio Atoll ha sempre garantito.

Chi è dotato di un buon lettore cd e non vuole giustamente abbandonare questo supporto, ma sente comunque l‘esigenza  di ascoltare con il proprio impianto i files musicali archiviati sul PC, ha l’opportunità di fare un upgrade del proprio sistema  semplicemente inserendo una scheda nel proprio amplificatore o preamplificatore Atoll.

Il sistema trasmettitore-ricevitore Atoll è diretto e bypassa il wifi internet di zona, semplificando quindi il collegamento che non è soggetto a password.

Il prezzo di listino della scheda comprendente l’antenna ed il  trasmettitore è di 318 €. Si risparmia l’acquisto di un pc da dedicare alla musica e da posizionare nei pressi dell’impianto, evitando anche l’acquisto di un convertitore digitale.  Ben vengano quindi gli upgrade Atoll!

Informazioni: AUDIO GRAFFITI – Web: www.audiograffiti.com

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: