MAX RESEARCH: Nuovi diffusori modulari in sospensione pneumatica LA FENICE

You may also like...

1 Response

  1. luigi cioffi ha detto:

    inserire un commento, a distanza di quattro anni dalla presentazione, sembra una cosa assur
    da, rafforzata dal fatto che non ho mai avuto modo di sentire i diffusori;quindi la mia atten
    zione è sola rivolta all’aspetto estetico e costruttivo (ricavato dai dati di targa):Indubbiamente
    un diffusore che, a giudicare dalle dimensioni del modulo completo, incute rispetto ed ingenera
    attesa di riproduzione musicali molto elevate dal punto di vista tecnico/audio.. un punto di
    forza dovrebbe essere costituito dalla MODULARITA’ che partendo dalla base consente di
    completare ,quando si vuole, il diffusore.In sintesi sembra trattarsi di una realizzazione interes
    sante, da ascoltare con la max attenzione,oppurtunamente pilotati in ambiente adatto……
    Un piccolo neo : non si conosce il prezzo che, ho la sensazione, sara alto come il diffusore.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: