Acustica Applicata presenta VOLCANO

VOLCANO, il nuovo nato della famiglia degli originali risuonatori variabili creati da Acustica Applicata, è uno strumento per…migliorare anche il suono migliore… con qualsiasi sistema ed in qualunque ambiente. Non è un banale correttore. E’ molto di più ed è pensato per coloro che hanno ancora il gusto di ricercare e la competenza per saper ascoltare sonorità più raffinate, coinvolgenti, “live”. Ascoltando in ambiente domestico vi sono due o più diffusori a produrre pressione sonora in uno spazio delimitato da pareti.

Con gli anni Acustica Applicata ha approfondito i propri studi ed ampliato la propria esperienza coi risuonatori variabili. Così, dopo Polifemo, ne hanno creato un’altro tutto nuovo col quale è possibile ottenere, con semplicità, un suono più in fase e più lineare: VOLCANO.

Schermata 2015-10-30 alle 12.46.51VOLCANO, nella sua configurazione standard, è alto 105 cm con un diametro di 38 cm. Il corpo è in plexiglass trasparente.

Le due chiusure superiore ed inferiore sono in fibra di legno opportunamente sagomata. VOLCANO è efficace già dai 40 Hz.

Alla base un foro di 10,5 cm. all’interno del quale un cilindro semitrasparente fatto in materiale speciale, con un gesto semplice può essere fatto scorrere verticalmente, al fine di cercare la miglior risposta delle basse frequenze, sia come rapidità che come profondità delle stesse. Basta far suonare un brano normalmente dotato di bassi: con un minimo di sperimentazione delle varie posizioni del tubo, è banale sentire le differenze sonore possibili e scegliere la posizione che offre la più adeguata “accordatura” delle basse frequenze, in quella posizione, in quella stanza, con quel dato sistema di riproduzione.

Questa modalità di regolazione dell’accordatura delle basse frequenze, prende ispirazione da un congegno utilizzato dai liutai all’inizio del ‘900 per la costruzione di chitarre da concerto: chiamato Tornavoz, serviva per aumentare proiezione sonora e basse frequenze.

Al centro di VOLCANO c’è una “paletta” che può essere ruotata dalla posizione verticale sino a quella orizzontale. Questa paletta è costituita da una cornice in legno contenente speciale materiale acustico trasparente e può essere azionata da un pomello esterno.

Con questo dispositivo è possibile regolare le alte frequenze: la posizione verticale è quella che consente il suono più ricco di alte, mentre a quella orizzontale corrisponde un suono più corposo sui medi.

VOLCANO si chiude in alto con una “vetta” forata al centro e sagomata, sia internamente che esternamente, in modo particolare ed …. appropriato.

I profili della “vetta”, che sono estremamente importanti per alcuni aspetti del funzionamento acustico dell’intero dispositivo, hanno ispirato il suo nome. La parte superiore ed inferiore di VOLCANO sono unite tramite una flangia circolare in legno a cui è ancorata la paletta orientabile. Queste due parti non vengono incollate , ma stanno unite per incastro nelle fresature praticate nella flangia, onde permettere la più facile accessibilità interna, utile sia per operazioni di pulizia o di regolazione del tubo di accordo inferiore, che per consentire la semplice aggiunta di “prolunghe” in modo da aumentare il volume interno e quindi abbassare la frequenza di efficacia del dispositivo, qualora se ne richiedesse una sua collocazione agli angoli di grandi ambienti.
Il prezzo? Euro 918,00 (IVA inclusa)

Informazioni: ACUSTICA APPLICATA – Web: www.acusticaapplicata.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: