SO: NUOVA SERIE AMS CD player / DAC modello AMSCD

La nuova serie AMS (Antony Michaelson Signature) della casa inglese identifica strumenti per l’ascolto della Musica di estrema raffinatezza, reperibili solo presso i  punti vendita che sanno davvero cosa vuol dire “HIGH-END” e rivolti agli audiofili che fanno parte di quella schiera di persone che della qualità si circondano sempre. L’ AMSCD  è un CD player ed un  DAC insieme e rappresenta il miglior prodotto digitale mai proposto da Musical Fidelity. All’interno dello chassis,  squisitamente rifinito,  è presente una elettronica geniale; quadruplo dual differential DAC, stadi analogici  fully balanced in  pura Classe A, 12 alimentazioni, meccanismo  selected custom Philips CD Pro, schermo in terra rara mu-metal ,  3 ingressi digitali (bilanciato, ottico e coax),  3 uscite digitali (bilanciata, ottica e coax). La performance tecnica dell’ AMSCD è di altissimo livello, ai limiti del medium. Il rapporto S/N è migliore di 117dBA, la linearità è eccezionale.
L’AMSCD è sommamente privo di colorazione ed è  neutrae, crea un’immagine  spaziosa e bellissima, dove i musicisti sono tutti intimamente connessi nello spazio del palcoscenico.

SilverNulla è stato risparmiato per fare lo chassis e la sua rifinitura i più belli possibile,  anche se quest’area non influisce sulla sua qualità musicale, ma appaga il senso della vista e del tatto. Il pannello frontale è lavorato da solido di alluminio a specifiche militari così come la parte superiore, laterale e posteriore.  Anche tutti i pulsanti sono lavorati da solido. Perfino la targhetta è fatta in acciaio inossidabile medical grade. Il telecomando è , nel suo piccolo, una oggetto molto raffinato anch’esso lavorato da solido.

Musical Fidelity non ha davvero tralasciato nulla per fare dell’ AMSCD/DAC uno strumento senza tempo, dedicato a chi apprezza (e può permettersi)  la massima qualità in ogni cosa che lo circonda.

Informazioni:
SO Srl  
Tel.: +39 0331 470125  
Email: info@Hi-So.it
Web: www.Hi-So.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: