Laudes Paschales con il Duo Alterno a Torino il 12 aprile

Tre autori, tre grandi poeti, tre diverse riflessioni in musica “sugli ultimi giorni”. Il Duo Alterno per le “Laudes Paschales” alla Chiesa della SS. Annunziata a Torino propone un programma di intensa spiritualità, corredato dei “foto-suoni” registrati nei tour di concerti in oltre quaranta Paesi del mondo.

 

Il programma, in particolare, si focalizza su due dei massimi capolavori della musica vocale da camera italiana del primo Novecento: “L’adieu à la vie” (1914-15) di Alfredo Casella, scritto al deflagrare del primo conflitto mondiale sui testi mistici del poeta indiano Rabindranath Tagore, premio Nobel della Letteratura nel 1913 e autore di toccanti riflessioni sul momento estremo della vita; e il ciclo completo “Consolazione” (1916), otto liriche che Francesco Paolo Tosti ultimò poche settimane prima di morire, sui testi introspettici di Gabriele D’Annunzio proiettati in un ricordo struggente della propria madre.
Si aggiunge, quale interludio tra i due capolavori, un brano di Riccardo Piacentini ispirato allo stesso “L’adieu à la vie” di Casella, con “foto-suoni” registrati nei luoghi simbolo di Rainer Maria Rilke (Praga, in particolare il cimitero ebraico, Vienna e Monaco) e voci che sussurrano alcune pagine di impressionante profondità tratte dalle “Elegie duinesi” (1912-1922), un altro dei monumenti della letteratura di quegli anni tragici del Novecento, intrisi di profonde riflessioni sulla vita, l’amore e la morte.
Il concerto, condiviso con il Fiarì Ensemble che propone una silloge di “Sonate intorno alla Passione”, fa parte del progetto “Laudes Paschales” sostenuto dalla Città di Torino, nel quale Rive-Gauche Concerti collabora con il Coordinamento delle Associazioni Musicali.
Consolazione. Riflessioni in musica sugli ultimi giorni
Alfredo Casella, L’adieu à la vie (1914). Testi di Rabindranath Tagore
Riccardo Piacentini, À la vie (2014), per pianoforte e “foto-suoni”. Testi di Rainer Maria Rilke
Francesco Paolo Tosti, Consolazione (1916). Testi di Gabriele D’Annunzio

Il Duo Alterno

Tiziana Scandaletti, soprano – Riccardo Piacentini, pianoforte e foto-suoni

Facebook Comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: