FEDELTÀ DEL SUONO # 265 – GENNAIO 2018

Think outside the box

“Summertime”

 

Summertime, time, time,

Child, the living’s easy.

Fish are jumping out

And the cotton, Lord,

Cotton’s high, Lord, so high. 

 

Your daddy’s rich

And your ma is so good-looking, baby.

She’s looking good now,

Hush, baby, baby, baby, baby, baby,

No, no, no, no, don’t you cry.

Don’t you cry! 

 

One of these mornings

You’re gonna rise, rise up singing,

You’re gonna spread your wings,

Child, and take, take to the sky,

Lord, the sky. 

 

But until that morning

Honey, n-n-nothing’s going to harm you now,

No, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no

No, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no, no

No, no, no, no, no, no, no, no, no,

Don’t you cry,

Cry.

 

 

Autore: George Gershwin

Cantante: Janis Joplin

 

 

Anche il nuovo anno inizia, ahimè, con gli stessi problemi, ovvero MANCANZA DI SPAZIO SULLA RIVISTA.

Questo mese praticamente la rivista è fatta esclusivamente di PROVE e MUSICA!

Ancora una vola non sono riuscito a trovare spazio per la posta ma questa volta praticamente non sono riuscito a trovare spazio per niente…oppure per tutto… dipende dai punti di vista.

 

Iniziamo il 2018 con quattro assi serviti sul tavolo dell’HI-END e altri quattro (+ uno) su quello del Regno degli ascolti. 8 prove succulente per soddisfare, spero, ogni palato.

Nell’HI-END troviamo ben quattro prodotti che si sono meritati i quattro award: un DAC eccezionale, un cavo USB stupefacente, un condizionatore di rete italiano che ci ha lasciato senza parole e un ampli per cuffie che, a detta del redattore, è il migliore da lui mai provato!

 

QUATTRO ASSI SERVITI DI PRIMA MANO!

Un bel modo per iniziare il 2018.

 

Ma anche nel Regno degli ascolti non abbiamo badato a spese: due bookshelf, un diffusore da pavimento, un integrato valvolare e un lettore multiformato, con prezzi che vanno dai 300 € fino ai 1.790 €… insomma, per tutte le tasche.

Come sempre, il filo conduttore di tutte le prove è la qualità sonica dei prodotti provati.

 

Arrivati fin qui vi domanderete che c’entrano Summertime, Janis Joplin, Think outside the box, quattro assi e tutto ciò che si è detto finora?!?

Proverò a spiegarmi…

Lavorando alla chiusura del numero mi è capitato di ascoltare più volte “Live at winterland ‘68”, l’album dove è incisa l’ennesima versione di Summertime di Gershwin, probabilmente una delle canzoni maggiormente interpretate della storia.

Sentire la voce dura, graffiante della Joplin e pensare alla morbidezza della Fitzgerald nella sua interpretazione, mi ha fatto pensare che le due interpretazioni sono talmente differenti da sembrare due diverse canzoni.

Fino alla versione di Janis Joplin, Summertime era un classico jazz intramontabile e bellissimo. Poi arrivò lei, con la sua voce stridula, con la sua voglia di emergere, di essere accettata, di segnare la differenza… e Summertime non è stata più la stessa!

Lei ha cambiato per sempre la storia di questo brano e, per certi versi, la storia del rock, per come noi lo conosciamo.

 

Lei, di sicuro, non seguiva gli schemi, pensava da essere umano libero di cuore e di mente, fuori dagli schemi…appunto.

Lei non ha avuto una vita semplice, tutt’altro, ma quando la Vita le ha servito quei quattro assi, lei non se li è fatti sfuggire!

Ha vissuto appieno ogni momento della sua breve e tormentata esistenza e ci ha lasciato un grande vuoto ma anche tante emozioni da ascoltare e riascoltare.

 

Capisco che il mio modo di ragionare possa sembrare contorto e poco logico ma è il mio modo di ragionare, così come mie sono le riviste che sto dirigendo e che, mese dopo mese, continuano a lasciare un segno in questo mercato, purtroppo ancora in grave difficoltà.

Eppure, proprio in questi momenti di difficoltà, bisogna trovare il modo di cambiare le cose, scegliere strade diverse, perché non c’è peggior folle di quello che continua a fare sempre le stesse cose, credendo però che l’esito possa essere diverso da quello che è già stato.

 

Il mese scorso ho lanciato l’idea di creare un tavolo di lavoro tra gli operatori per dare vita a qualcosa di nuovo e di diverso… in molti mi hanno telefonato e, tra un augurio e l’altro, hanno espresso il desiderio di essere della partita!

Aspetteremo ancora qualche mese per dare tempo a tutti di metabolizzare la situazione e poi vedremo il da farsi…voi, ovviamente, sarete informati passo dopo passo!

 

Per ora è tutto, godetevi questo numero ricco di tantissime prove e di moltissima musica e scrivetemi pure, come sempre, senza remore a

 

abassanelli@fedeltadelsuono.net

 

Tanti auguri per il nuovo anno.

Buona musica e avanti tutta!

 


 

EDITORIALE

Think outside the box

di Andrea Bassanelli

 

IN COPERTINA

Sharon Jones e Mavis Staples

Sweet Soul Music

di Mauro Bragagna

 

IL CAPPELLO A CILINDRO

Reportage

Sonus faber: quartetto d’archi in azienda

a cura di Lorenzo Zen

 

IL REGNO DEGLI ASCOLTI

Diffusori Bookshelf

KEF LS50

Gold is the new black

di Dimitri Santini

 

Amplificatore integrato valvolare

TEKTRON ONE i

Il ritorno al classico

di Alberto Guerrini

 

Diffusori bookshelf e da pavimento

Tannoy Revolution XT 6 e Mercury 7.4

il deponente e altre storie

di Dimitri Santini e Gabriele Brilli

 

Lettore multiformato Blu-ray

SONY UHP-H1

Poca spesa, molta resa

di Paolo Fontana

 

I DECALOGHI

di Lorenzo Zen

 

HI-END MAGAZINE®

Convertitore D/A

PS AUDIO DirectStream

Neuromante in salsa Matrix

di Dimitri Santini

 

Cavo digitale USB

Wireworld Cable Technology Starlight Platinum Series 7 USB

L’evoluzione del DNA

di Alberto Guerrini

 

Condizionatore di rete

Portento Audio Powercond MKII

Per fare un tavolo ci vuole un fiore

di Dimitri Santini

 

Amplificatore per cuffie in pura classe A

Pathos INPOL Ear

Orgoglio nazionale

di Marco Bicelli

 

IL CLUB BLU PRESS

Accessori – Modulo Iscrizione e Abbonamenti

 

LA BACCHETTA MAGICA

FDS MUSICA a cura della Redazione

NOTIZIE DAL MONDO DELLA MUSICA a cura di Giada Ventura

DISCO DEL MESE di Mauro Bragagna

JAZZ DISCHI di Francesco Peluso

ROCK E I SUOI FRATELLI AUDIOFILI di Mauro Bragagna

NOVITÀ AUDIOFILE MUSICALI a cura di Maurizio Vecchi

APPUNTAMENTI D’ASCOLTO a cura di Giada Ventura

 

ANNUNCI COMPRO/VENDO

a cura della Redazione

Facebook Comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: