Trygve Seim, Helsinki Songs

Con il suo lirismo palese, temi forti e un senso di perpetua invenzione melodica, il nuovo album norvegese del sassofonista Trygve Seim si identifica rapidamente come un classico in-the-making. Temi di dedizione attraversano l’album di Seim’s Helsinki Songs , un insieme di brani composti per la maggior parte nella capitale finlandese e che irradiano tributi in molte direzioni. Qui ci sono canzoni che fanno riferimento a Igor Stravinsky e Jimmy Webb, pezzi dedicati a ciascuno dei talentuosi compagni di Seim, e melodie che danno la punta del cappello, in modo obliquo, a Ornette Coleman e Bill Evans. Il quartetto suona superbamente in tutto, con gli assoli eccezionali del leader Seim e del pianista Kristjan Randalu. Helsinki Songs è stato registrato nel Rainbow Studio di Oslo nel gennaio 2018 e prodotto da Manfred Eicher.

www.ecmrecords.com

Facebook Comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: