MondoAudio: Il DSD dei prodotti MSB

MSB

MSB ha rilasciato un aggiornamento Firmware per il suo DAC IV e per il nuovo Analog DAC che abilita il trattamento e la decodifica di brani musicali in DSD 64x e 128x nativi.

Con questo aggiornamento software i file musicali in DSD sono accettati dal DAC IV su ogni porta di ingresso digitale, non solo dalla porta USB come accade per la quasi totalità dei DAC che utilizzano questa tecnologia.

Il DSD 1bit 2.8 MHz (DSD64x) ed il DSD 1bit 5.6 MHz (DSD128x) viene rimappato sui convertitori Ladder da 24bit 1.4 MHz senza utilizzo di filtri analogici (utilizzati dai convertitori basati su tecnologia delta-sigma) per una estrema qualità e purezza di riproduzione.

Ciò che occorre per poter ascoltare il DSD nativo a questo punto è un player software (as esempio Foobar per Windows e Pure Music per MAC) oppure la meccanica Universal Media Transport di MSB che permette di leggere sia il SACD ottico che i files DSD da hard disks esterni via USB o NAS su LAN Ethernet. Tra l’altro l’Universal Media Transport presenta il digitale di un SACD in DSD su tutte le sue uscite digitali permettendo il ripping dei dischi SACD. 

Per i fautori del formato DSD, per coloro che possiedono una ampia discografia SACD o per coloro che desiderano semplicemente esplorare altri formati ad alta definizione oltre al PCM, i tecnici di MSB hanno trovato al solito una puntale risposta di qualità.

Informazioni: MondoAudio – Web  www.mondoaudio.it

Facebook Comments

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: