MyDAC MICROMEGA : un miracolo a buon mercato

<span style="font-size:12px;"><span style="font-family: tahoma,geneva,sans-serif;">il </span></span><span style="font-size:12px;"><span style="font-family: tahoma,geneva,sans-serif;"><strong>MyDAC </strong></span></span><span style="font-size:12px;"><span style="font-family: tahoma,geneva,sans-serif;"><strong>Micromega </strong> da 399 dollari. MyDAC Micromega assomiglia molto ad un Apple AirPort Extreme con il suo telaio in plastica bianca (è disponibile anche in nero) e la sua forma squadrata. Una ruota nel pannello centrale, che <img alt="alt" src="http://www.fedeltadelsuono.net/" style="width: 250px; height: 163px; margin: 3px; float: right;" />ricorda la rotella dei sintonizzatori Marantz degli anni ‘70, seleziona tra coassiale SPDIF, ottica TosLink, e ingressi USB. Mentre molti prodotti di queste dimensioni impiegano un alimentatore wall-wart, l’alimentazione del MyDAC è all'interno del telaio. L'ingresso USB Micromega non è solo asincrono per un jitter più basso e una migliore qualità audio, ma è anche in grado di trasmettere dati audio con frequenze di campionamento fino a 192 kHz con 24 bit di risoluzione. Altri dettagli tecnici sono gli orologi Master Dual, uno per la famiglia delle frequenze 44.1kHz (44,1 kHz, 88,2 kHz e 176,4 kHz) e un altro per la famiglia delle frequenze 48 kHz (48 kHz, 96 kHz, 192 kHz). MyDAC Micromega offre qualità soniche sorprendenti, che di solito si possono trovare solo in DAC ben più costosi: qualità come l’ariosità intorno agli strumenti, un senso di spazio tridimensionale e di disinvolta agilità. Con il Micromega gli strumenti non suonano come ritagli di cartone piatto, sono invece immagini tridimensionali pienamente concretizzate e circondate da una meravigliosa fioritura. Con queste qualità, il suono del Micromega non sarebbe fuori luogo in un DAC da 2000 dollari. Con i suoi 399 dollari, il MyDAC Micromega offre prestazioni così alte che è praticamente gratis. Si tratta di un DAC con un suono grandioso e un affare sensazionale.</span></span>

Facebook Comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: