Unison Research S6 integrato. Un approccio elegantemente diverso alle cose

<span style="font-size:12px;"><span style="font-family: tahoma,geneva,sans-serif;">Questo tubo pentodo produce un suono più morbido rispetto alla 6550/KT88, il quale offre, di solito, circa il doppio della potenzai per valvola. Il midrange della EL34 è di solito descritto come avente un suono più caldo, più romantico, <img alt="alt" src="http://www.fedeltadelsuono.net/" style="width: 250px; height: 189px; margin: 3px; float: right;" />timbricamente più ricco di molte altre valvole di uscita; questi amplificatori di bassa potenza spesso rendono dettagli interni con più delicatezza che la maggior parte degli amplificatori a valvole più potenti. Coloro che pensano che il 6550 non possa offrire sottili dettagli interni, non sanno guardare oltre i monoblocchi Octave </span></span><span style="font-size:12px;"><span style="font-family: tahoma,geneva,sans-serif;">Jubilee. </span></span><span style="font-size:12px;"><span style="font-family: tahoma,geneva,sans-serif;">Invece di una tradizionale configurazione push-pull, l’ S6 impiega tre valvole EL34 per lato, in parallelo, guidato in modalità single-ended, triodo in Classe-A. L’S6 dispone di una combinazione di polarizzazione automatica e bias regolabile,regolando finemente e alla perfezione il punto di intervento delle valvole di uscita. Con due eleganti misuratori e possibilità di regolazione del pannello frontale, non servono utensili - il che significa assenza di strumenti da perdere o sbagliare prima di una sessione di ascolto. E 'consigliabile tenere d'occhio il bias quando il S6 è ancora nuovo, controllando ogni pochi giorni. Dopo circa un mese, le valvole si stabilizzano, e un controllo occasionale di tanto in tanto sarà sufficiente. L’ S6 è perfetto per l’ascolto in una stanza di modeste dimensioni con un paio piccoli diffusori di alta qualità; abbinando l’S6 con il Compact Harbeth 7ES-3, Dynaudio C1 o il Cenyas Penaudio si ha un rapporto simbiotico di gran lunga più grande della somma delle sue parti. Combinando il midrange liquido S6S con l'imaging di questi diffusori in una piccola si ottiene una coinvolgente esperienza di ascolto, quasi come con un paio di cuffie Stax.</span></span>


 

Facebook Comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: