FDS WORLD: Quad QSP, finale di potenza piccolo ma potente…

<span style="font-size:12px;"><span style="font-family: tahoma,geneva,sans-serif;">Di fatto è il risultato della combinazione di due tipologie di amplificazione, classe B e classe A, ottimizzate per dare il meglio di entrambe per ogni canale. Il circuito è costituito da un amplificatore di bassa potenza (classe A), per avere il<img alt="alt" src="http://www.fedeltadelsuono.net/" style="width: 250px; height: 112px; margin: 3px; float: right;" /> massimo dettaglio del segnale e una potente sezione di corrente (classe B), che tiene sotto controllo i diffusori. Questi due circuiti amplificatori sono combinati con una rete di precisione, per fornire la raffinatezza della classe A alla parte di potenza in corrente. Questo sistema consente di eliminare del tutto i problemi di distorsione di crossover, sfasamenti di corrente, regolazione della corrente di riposo ed eventuali sbalzi di performance dei transistor al variare della loro temperatura d’uso. Inoltre, non ci sono regolazioni interne o allineamenti e i problemi di scelta dei tipi di transistor di potenza è meno restrittiva.</span></span>

Facebook Comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: