2° Rassegna "Dischi e Giradischi"

G&DL’11 e 12 Dicembre, presso lo Show Room CREA, si terrà “Dischi e Giradischi“, una rassegna di Alta Fedeltà e musica che anche quest’anno rappresenterà la seconda edizioni dei “Percorsi Musicali in Sicilia” e che evidenzierà degli artisti di eccellenza nel panorama artistico locale.

L’organizzazione congiunta tra i vari settori della CREA, scaturita dalla ferma volontà dei responsabili settoriali di riconfermare ulteriormente la già elevata qualità di questo appuntamento, ha voluto così dare seguito a questo ideale “itinerario artistico” per portare l’Alta Fedeltà ancora più vicina agli amanti del “bel suono”.

Durante le giornate i visitatori potranno partecipare a esposizioni, dimostrazioni e prove di ascolto di prodotti HI-FI delle marche più prestigiose, per ascoltare e confrontare la musica riprodotta su vinile, cd… ma non solo!

Per l’occasione CREA dimostrerà l’ultima frontiera tecnologica del settore audio: “la musica liquida”, una serie di prodotti e sistemi audio atti ad utilizzare al meglio questo innovativo e comodo formato audio.

Visioninmusica 2011 – TERNI

VIML’Associazione Visioninmusica raggiunge con il 2011 la settima edizione della sua stagione concertistica che si svolgerà, seguendo la tradizione, tra i mesi di gennaio e marzo. Il cartellone 2011 è ricco di sei imperdibili appuntamenti con novità di primo piano nel panorama musicale nazionale e internazionale. Il motivo ispiratore della stagione è la voce, protagonista di quasi tutti i concerti, e inserita, di volta in volta, in contesti musicali assai differenti. Due sono gli eventi puramente strumentali, in cui a “cantare” saranno il sax, il bandoneón e il pianoforte.

Simona Molinari aprirà la stagione il 14 gennaio presentando dal vivo Croce e Delizia – secondo la rivista Class, tra i dieci migliori dischi italiani del 2010. Il secondo album è notoriamente la prova del fuoco di ciascun artista: Simona l’ha superata a pieni voti. Non era certo semplice confermare il successo che sin dagli esordi l’accompagna. Il suo curriculum recita: terzo posto nella sezione nuove proposte al festival di Sanremo 2009, due celebri duetti con Ornella Vanoni, quindicimila copie vendute di Egocentrica, tournée negli Stati Uniti, Canada e Asia, riconoscimenti artistici (Premio Mogol e Premio Lunezia), presenze in tv (Porta a porta, Domenica in, Chiambretti-night…). Non male per una ragazza classe 1983: la sua prima esibizione in Umbria è da non perdere!

BEST AUDIO & VIDEO: Nuovo cavo DH Labs Power Plus Reference Series

DHLDH Labs, distribuita in Italia da Best Audio and Video, è orgogliosa di presentare il cavo di alimentazione Power Plus Reference Series. Power Plus Reference Series impiega rame ad elevato livello di purezza, il più alto oggi disponibile al mondo.  Il progetto di questo cavo combina bassi valori di resistenza serie e induttanza ed è realizzato secondo geometrie a cancellazione di rumore, messe a punto da DH Labs, allo scopo di assicurare la perfetta immunità da rumori esterni.

Power Plus Reference Series si compone di due conduttori da 12 gauge (circa 3,30 mm2) di sezione ciascuno e da un terzo conduttore di grounding della medesima sezione. La resistenza molto bassa offerta dalla sezione dei conduttori ed i valori di induttanza particolarmente contenuti dovuti alla particolare geometria costruttiva adottata consentono a Power Plus Reference Series di trasferire alti picchi di corrente garantendo al contempo un efficace isolamento dal rumore. Il progetto del cavo e l’isolamento riducono altresì qualsiasi fenomeno di colorazione del suono contribuendo in tal modo ad una sensazione di maggior trasparenza generale del suono restituito dall’impianto.

AUDIOGAMMA: B&W CM8, prestazioni ed eleganza

CM8Il successo della Serie CM (nelle sue molte declinazioni, arricchite nel tempo con l’introduzione del sub ASW610 CM e del un nuovo centrale CMC2), si deve in buona parte alle sue prestazioni, di assoluto livello e che non hanno troppo da invidiare ai top di gamma 800 Diamond.Le CM8 appena introdotte (e che sostituiscono le CM7), puntano molto in alto, grazie all’adozione del doppio woofer da 13 cm in carta/kevlar, frutto delle molte ricerche del costruttore inglese proprio nell’uso combinato di quei materiali.

Le dimensioni sono cambiate, e adesso la nuova CM8 è alta 96 cm contro i 90 cm delle CM7, profonda 27,7 cm e larga 16,4 (contro, rispettivamente, i 30 cm X 20 cm della CM7); una cubatura minore che rende la nuova CM8 più slanciata e facilmente inseribile in ambiente. Una interessante novità risiede nelle finiture disponibili, per questa CM8 e per la prima volta in casa B&W, anche il laccato bianco lucido, che si affianca a Wengé, Palissandro e nero lucido laccato. Elegante nelle proporzioni, il tre vie CM8 si propone come una versione ridotta del modello top di gamma CM9 e quindi rivolta ad appassionati esigenti ma con precisi limiti di spazio. Come in tutti i modelli della Serie CM, anche questo utilizza un crossover molto semplice, con taglio 6dB/oct e componenti ultra-selezionati.